Features

Settimana della cucina italiana nel mondo: Londra 19 al 25 Novembre 2018.

In collaborazione con le Istituzioni Italiane di Londra stiamo coordinando un progetto di promozione di EVO italiani che si svolgera' nell'arco di due giorni attraverso una serie di eventi e degustazioni. Questa sara' un occasione unica per dare visibilita' alle eccellenze italiane in quanto durante la Settimana della Cucina Italiana si potra' contare sull'apparato mediatico delle Istituzioni Italiane

Gli obiettivi sono: 

  1. Promuovere gli EVO italiani e territori di produzione
  2. B2B con importatori, Chefs e trade ( negozi, hotels, ristoranti e catene di ristoranti) 
  3. B2C con clienti privati
  4. Ampliare e approfondire la conoscenza del mercato londinese e del Regno Unito

Le sedi di tali eventi saranno: Ambasciata Italiana, Consolato Generale Italiano, Istituto Italiano di Cultura e Queen's Tennis Club. Gli EVO verranno anche messi in degustazione nei ristoranti che faranno parte al circuito della Settimana della Cucina.

La serie di eventi sull'EVO sara' aperta da un convegno/presentazione condotto da due opinion leaders inglesi molto conosciuti, al convegno seguira' una degustazione. Saranno invitati giornalisti, chefs, importatori.

Faranno seguito altre due degustazioni: la prima in un altra sede Istituzionale e una seconda, l'ultima, al Queen's Tennis Club. In quest'ultima sara' possibile vendere i prodotti agli invitati e l'evento terminera' con una cena a buffet usando i prodotti degli espositori. I produttori che hanno nella loro linea produttiva altri prodotti enogastronomici, potranno portarli e metterli in degustazione.

Le date verranno fissate ad inizio di Settembre

La nostra azienda si occupera' di trasportare i prodotti dall'Italia in UK e fornira' tutto il materiale necessario agli espositori. 

Il numero di tavoli e' limitato pertanto, nel caso ci fosse interesse, si richiede  di inviare un email a

This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. 

indicando:

  1. Nome azienda
  2. Regione
  3. Territorio DOP
  4. Cultivar
  5. Capacita' produttiva
  6. Altri prodotti enogastronomici che si vogliono mettere in degustazione